in ,

Zuppa italiana –

È una zuppa ricca che aderisce bene al corpo con la sua miscela di fagioli rossi e bianchi. Mi sono particolarmente divertito. Vi propongo la ricetta per 4 persone come piatto unico. Sarà piuttosto per 6 (vedi 8) come antipasto.

L’ho accompagnata con dei crostini fatti in casa: pane tagliato a cubetti e saltato in padella con un filo d’olio.

Per 4 persone:

  • 1 barattolo di pomodori pelati (500 g netti)
  • 4 carote
  • 1 barattolo di fagioli bianchi (500 g netti)
  • 1 barattolo di fagioli rossi (250 g)
  • 1 cipolla
  • 1/2 dado da brodo di pollo
  • 1 cucchiaino di origano
  • 1 cucchiaino di paprika dolce

1- Mondate e affettate la cipolla.

2- Sbucciare le carote e tagliarle a fette.

3- Scaldare un po’ d’olio in una padella capiente e far appassire la cipolla e gli anelli per qualche minuto, mescolando.

4- Aggiungere la paprika, l’origano, la lattina di pomodoro e i fagioli (che avrete precedentemente scolati in uno scolapasta e sciacquati con acqua.)

5- Salate, pepate e aggiungete mezzo dado da brodo. Aggiungere l’acqua 1 cm sopra le verdure. Mescolare, coprire e cuocere per 1h30 a fuoco basso.

6- Versare in un frullatore (dovrete farlo due volte) e mescolare. Aggiungere acqua per ottenere una bella consistenza cremosa.

7- Servire con crostini di french toast in poco olio d’oliva.

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

    Pesca in camicia con ribes e gelato allo yogurt

    zampe di gatto al cioccolato