in ,

Zuppa di zucca, lenticchie e toast con Petit Pont-l’Évêque

zuppa-lenticchie-zucca-vescovo6

Mi piace molto cucinare zuppe da servire come piatti principali. Con i panini Petit Pont-l’Évêque, una zuppa molto classica si trasforma in un piatto molto gourmet. Mi sono ispirato alla zuppa di cipolle gratinata.

La zucca può essere sostituita da qualsiasi altra cucurbita: zucca moscata, zucca, butternut…

zuppa-lenticchie-zucca-vescovo10 zuppa-lenticchie-zucca-vescovo9 zuppa-lenticchie-zucca-vescovo4

Per 4 persone:

  • 800 g di zucca (peso sbucciata)
  • 150 g di lenticchie verdi
  • 4 fette di pane
  • Un piccolo Pont-l’Évêque
  • Alcuni gherigli di noce

zuppa-lenticchie-zucca-vescovo

1- Tagliate a pezzi la polpa di zucca e mettetela in una pentola capiente piena d’acqua.

2- Aggiungere le lenticchie.

3- Salare l’acqua e mettere a fuoco medio. Lasciare sobbollire per 1 ora.

4- Versare le verdure nella ciotola di un frullatore e aggiungere un po’ di acqua di cottura. Iniziate a frullare poi aggiungete l’acqua di cottura poco alla volta fino ad ottenere la consistenza di una vellutata.

5- Disporre due fette di formaggio su ogni fetta di pane.

6- Preriscalda il forno in modalità grill e posiziona i tramezzini sotto per qualche minuto.

7- Servire la zuppa nelle ciotole, aggiungere le fette di formaggio e aggiungere i gherigli di noci.

zuppa-lenticchie-zucca-vescovo7

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

    Frollini Tome du Lomont

    Cheesecake salata di cetrioli, menta e friseline (concorso)