in

Whoopies al tè verde Matcha

Questa terza versione di whoopies mette in evidenza un ingrediente che sto usando per la prima volta: il tè verde matcha. Se non ne hai mai sentito parlare è perché non segui male la blogosfera culinaria. ^^ È di moda da molto tempo, ed è solo ora che lo scopro.

Adoro il suo bel colore verde, questo è certo. D’altra parte, e non ho proprio intenzione di farti venire voglia di provarlo, trovo l’odore del tè piuttosto sgradevole, che si avvicina all’odore delle alghe. Improvvisamente, avevo francamente paura di fare una ricetta.

Whoopies sembrava un’idea interessante per iniziare. E ho voluto associare questo sapore alla ciliegia. I biscotti whoopies sono aromatizzati al tè e al ripieno al mascarpone. Metto al centro di ogni whoopies, una mezza ciliegia che dona un delizioso fruttato.

Nonostante l’odore sgradevole di questo tè, mi piacciono questi whoopies. Bisogna saperlo dosare bene per non ottenere un gusto troppo forte.

Quindi non vedo l’ora di provarlo in altre ricette dolci.

Se avete già provato questo tè, cosa ne pensate e soprattutto come lo avete preparato?

Per 20 whoopies:

Per il biscotto

  • 250 g di farina
  • 100 g di burro ammorbidito
  • 2 cucchiaini di tè verde matcha
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 10 cl di latte
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio

Per guarnire

  • 150 g di mascarpone
  • 10 ciliegie
  • 15 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di tè verde matcha

Per il biscotto

1- Sbattere il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo.

2- Aggiungere l’uovo e continuare a sbattere.

3- Versare la farina, il tè, il lievito e il bicarbonato. Iniziate a mescolare e versate il latte mentre procedete. Otterrete un impasto morbido.

4- Mettere l’impasto in una tasca da pasticcere (12 mm) e disporre mucchietti di 4 cm di diametro per i whoopies piccoli o 6 cm per i whoopies grandi su 2 teglie foderate con fogli di carta da forno.

5- Preriscaldare il forno a 180°C e cuocere per 10 minuti. Lasciateli raffreddare a temperatura ambiente.

Per la crema

1- Mescolare il mascarpone con lo zucchero e il tè.

2- Lavate le ciliegie e tagliatele in 2.

3- Disporre metà dei biscotti con la panna e spingere al centro mezza ciliegina. Copritelo con un po’ di crema poi chiudete con un altro biscotto.

4- Conservare in frigorifero.

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Biscotti morbidi con crema di fragole

Sformato di cagliata metà morbido e metà caffè