in

Verrine di torta di semola su letto di pere, salsa al caramello e pan di zenzero

verrine-semola-pera

Verrine per dessert, non ne faccio molte. Forse perché sono troppo goloso e una verrina non è sufficiente in quantità 😉 .

Ma quella sera mi sono ispirato e la presentazione in verrine corrispondeva meglio a questo tipo di dessert.

La ricetta è molto semplice e mi ci è voluto pochissimo tempo.

La spiegazione è nel titolo ma per dire di più si tratta di pere tagliate a dadini e poste in fondo alle verrine. Sopra ho versato una salsa al caramello fatta in casa e ho messo dei cubetti di pan di zenzero.

Ho ricoperto il tutto con una specie di torta di semola molto più cremosa e aromatizzata alla vaniglia.

La degustazione è migliore il giorno successivo perché la pera rilascia il succo che si mescola al caramello e bagna il pan di zenzero. È decisamente meglio.

Per 6 bicchieri:

  • 2 pere
  • 1 fetta di pan di zenzero
  • salsa al caramello
  • 50 g di semola di grano tenero
  • 25cl di latte
  • 1 giallo + 1/2 bianco
  • 2 bustine di zucchero vanigliato

1- Far bollire il latte con lo zucchero in un pentolino. Versare la semola sotto la pioggia e mescolare 3-4 minuti fino a quando non si addensa.

2- Togliere dal fuoco, versare il tuorlo e il mezzo albume, mescolando per evitare che si formino pezzi di uovo cotto. Prenotare.

3- Sbucciare le pere e tagliarle a cubetti. Distribuiteli nelle verrine.

4- Aggiungere 1 cucchiaino di crème caramel in ogni verrine poi il pan di zenzero tagliato a dadini.

5- Versarvi sopra la crema di semola e lasciar riposare al freddo per almeno 1 notte.

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Chouquettes –

Chouquette al cioccolato –