in ,

Vellutata di piselli alla menta


Questa zuppa primaverile è infantilmente semplice e non contiene grassi. L’associazione di piselli e menta è abbastanza nota e l’ho provata sotto forma di zuppa. È importante dosare la menta in base al proprio gusto e alla forza che si vuole dare alla propria zuppa.

Ho passato la zuppa frullata per ottenere una zuppa liscia. Fai attenzione, se non lo fai, questa zuppa sarà per 4.

Per 2 persone:

  • 400 g di piselli surgelati
  • 65 cl di acqua
  • 1 o 2 foglie di menta grandi (circa 1 cucchiaio)
  • 2 piccole cipolle gialle
  • sale e pepe

1- Versare in una casseruola l’acqua, i piselli, la foglia di menta e le cipolline tagliate in 4. Aggiungere un cucchiaino di sale appena raso (andare con moderazione, poi si può aggiustare il condimento).

2- Portare a bollore e far sobbollire per 15 minuti. I piselli devono essere teneri.

3- Versare i piselli nella ciotola di un frullatore, frullare il tutto, unendo poco alla volta il fondo di cottura per ottenere la giusta consistenza.

4- Stagione

5- Filtrare attraverso uno scolapasta per ottenere una vellutata molto liscia.

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

    Curry di verdure –

    Dahl di lenticchie speziate