in

Torta finanziaria con castagne candite, gelatina di mele e cheesecake alla crema di castagne

Diverse settimane fa, ti ho presentato una torta principessa tutta rosa. Come ho detto all’epoca, avevo fatto una seconda torta perché stavamo festeggiando anche il compleanno di mio suocero. Così ho realizzato questa torta composta da un finanziere con le castagne candite spezzate, uno strato di composta di mele leggermente gelificata e una crema di cheesecake con crema di castagne.

Per quanto riguarda la decorazione, ho avuto molte difficoltà a trovarla, ma alla fine mi sono ispirata a un’altra torta di compleanno: nocciole caramellate, scaglie e mandorle dorate in padella e una coulis di mele caramellate.

Tutt’intorno ho fatto dei piccoli biscotti con un cucchiaio adattato al diametro della mia torta. Questo è il vantaggio di saper fare le cose da soli perché i biscotti si trovano solo di forma cilindrica.

Questa torta era leggera, ricca di gusto: personalmente mi è piaciuta molto, ea priori ha soddisfatto anche gli ospiti.

Il finanziere

1- Sciogliere il burro, dovrebbe essere di nocciola.

2- Versare in una ciotola la farina, le mandorle in polvere e gli zuccheri. Aggiungere gli albumi e sbattere con le fruste elettriche per un minuto.

3- Versare il burro di nocciole e continuare a sbattere per un minuto, quindi finire con le chips di castagne.

4- Dividere in uno stampo da 19 cm di diametro.

5- Preriscaldare il forno a 160°C e cuocere per 30 minuti.

6- Lasciare raffreddare completamente prima di continuare con la gelatina.

Gelatina di mela

1- Tagliate a cubetti piccoli le mele sbucciate e senza torsolo e fatele scaldare in una casseruola con un po’ d’acqua fino ad ottenere una specie di composta.

2- Mescolare finemente (aggiungere un po’ d’acqua se necessario) e pesare 30cl di coulis.

3- Far ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda e aggiungerla, strizzata, alla coulis calda.

4- Esegui la malta nel cerchio sul finanziere freddo. Toccare per distribuire uniformemente la malta.

5- Riponete in frigorifero per 2-3 ore prima di procedere con la ricetta.

crema di formaggio

1- Versare in una ciotola il mascarpone, la ricotta, lo zucchero e la crema di castagne e sbattere energicamente (con una frusta elettrica) fino ad ottenere una crema liscia.

2- Ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda, quindi metterla in una casseruola con un po’ d’acqua. Fatelo sciogliere a fuoco basso, ci vogliono 2 secondi. Versare il liquido nella preparazione precedente e mescolare con una spatola.

3- Montare la panna liquida in una panna ben montata.

4- Incorporate la panna montata alla prima preparazione e mescolate delicatamente con una spatola.

5- Allarga il tuo cerchio di pasta a 20 cm di diametro e posizionalo tutto intorno alla torta.

6- Ricoprire la torta e il contorno con la crema di cheesecake.

7- Conservare in frigorifero per una notte.

Biscotti al cucchiaio alla vaniglia

1- Sbattere i tuorli con i 20 g di zucchero fino a quando il composto non diventa bianco.

2- Montare a neve gli albumi e quando inizia a schiumare aggiungere il resto dello zucchero.

3- Unire delicatamente gli albumi ai tuorli.

4- Quindi aggiungere la vaniglia, la farina e il lievito setacciato.

5- Con una sac à poche da 10 mm, fate dei cerchi del diametro dell’altezza della vostra torta su una teglia foderata di carta da forno. Puoi aiutarti posizionando un foglio di modello circolare sotto la carta pergamena.

6- Spolverizzate con zucchero a velo. Lasciar riposare per 10 min.

7- Preriscaldate il forno a 180°C e infornate per 12-15 minuti (a seconda della grandezza dei vostri biscotti).

8- Lasciare raffreddare completamente quindi spolverizzare con zucchero a velo.

9- Disporre i savoiardi tutt’intorno alla torta.

Il caramello di mele

1- Sbucciare la mela e tagliarla a cubetti. Fatela cuocere in una casseruola con un po’ d’acqua.

2- Aggiungere acqua man mano che la cottura procede in modo che le mele diventino tenere.

3- Mescolare in coulis e riservare 10cl.

4- Sciogliere lo zucchero caramellato in una casseruola.

5- Nel frattempo scaldate la panna liquida con la coulis, quindi versate questo composto nel caramello, poco alla volta mescolando.

6- Quando tutto è stato incorporato, fate bollire il composto per 30 secondi.

7- Togliere dal fuoco, aggiungere il burro e mescolare.

8- Lasciar raffreddare a temperatura ambiente.

9- Usando una penna per decorare o un angolo di un sacchetto per congelatore, traccia delle linee sulla torta.

Noccioline

1- Sciogliere lo zucchero caramellato in una casseruola.

2- Bucherellare le nocciole su uno spiedino di legno e passarle nel caramello.

3- Fate indurire leggermente il caramello prima di metterlo su un piatto. Fare attenzione a distanziarli bene per evitare che si attacchino.

4- Scaldare una padella asciutta e aggiungere le mandorle a scaglie. Rosolateli.

5- Disporre le nocciole tutt’intorno alla torta e alcune al centro.

6- Aggiungere accanto ad ogni nocciola, una mandorla.

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Speculoos fatti in casa –

Foire de Paris 2015: 4 posti per 2 persone in palio!