in

Torta di meringa e caffè –

Per il compleanno di mio padre, ecco la torta che ho fatto. Mi aveva chiesto una torta al caffè con la meringa. Ho pensato a diversi tipi di torte e alla fine ho optato per questa versione, partendo da alcuni elementi di tiramisù.

– semplicemente ricoperto di cacao e contornato da una decorazione di cioccolato

Come ho fatto la torta il giorno prima, i dischi di meringa hanno preso troppa umidità dalla mousse al caffè e si sono ammorbiditi, quindi consiglierei di non farlo con troppo anticipo per mantenere la croccantezza delle meringhe. Ecco com’è entrare nelle torte senza prima provarci. 😉

La torta al caffè

1- Sciogliere il burro in una padella

2- Versare lo zucchero in una ciotola e aggiungere le uova. Amalgamateli con una frusta.

3- Aggiungere la farina, il pralinato e il lievito e mescolare con una frusta.

4- Versare il burro e il caffè e mescolare fino a ottenere una perfetta omogeneità.

5- Versare in uno stampo da 22 cm di diametro (o 20 cm se ne avete uno).

6- Preriscaldate il forno a 180°C e infornate per 40 min.

7- Sformare e lasciare raffreddare.

8- Tagliate nuovamente la torta per ottenere un cerchio di 20 cm di diametro.

9- Usando un grosso coltello seghettato (tipo coltello da pane), rimuovere la parte superiore della torta in modo da avere solo la “mollica”. La torta dovrebbe avere uno spessore di circa 1 centimetro.

Caramello all’amaretto

1- Versare l’amaretto e lo zucchero in un pentolino e portare a bollore.

2- Lasciate bollire per 1 minuto poi spegnete il fuoco.

3- Versare questo sciroppo sulla torta.

4- Spalmatelo su tutta la torta con una spatola (o il dorso di un cucchiaio grande). Prenotare.

Meringa svizzera (per la ricetta in foto clicca qui)

1- Portare ad ebollizione l’acqua in una casseruola.

2- Versate gli albumi nella ciotola e iniziate a sbattere con le fruste elettriche.

3- Aggiungere lo zucchero poco alla volta e mettere la ciotola a bagnomaria, sulla padella.

4- A questo punto continuate a sbattere: il composto prende volume, la meringa diventa bianchissima, lucida e più compatta.

5- Togliere la ciotola dalla pentola dell’acqua quando la preparazione è tiepida.

6- Continuate sempre a sbattere finché la preparazione non si sarà completamente raffreddata. Questo passaggio richiede tempo: se hai un braccio robot, non esitare a usarlo. Raffredderanno la preparazione molto più velocemente senza che ti stanchi.

7- Preparare due fogli di carta da forno. Disegna un cerchio di 20 cm di diametro e annota il centro.

8- Capovolgere i fogli in modo che il disegno sia sotto e posizionarli su due piatti.

9- Versare la meringa in una sac à poche liscia (12 mm).

10- Inizia dal centro del cerchio della chiocciola e continua così fino ad ottenere il tuo cerchio di 20 cm di diametro. Usa l’animazione per capire meglio.

JW Player va qui

11- Realizzate allo stesso modo il secondo disco e cospargetelo di pralina.

12- Preriscaldate il forno a 100°C e lasciate asciugare per 2 ore.

13- Capovolgere delicatamente i dischi e continuare ad asciugare per altre 2 ore.

Mousse al mascarpone e caffè

1- Mettere la gelatina ad ammorbidire in acqua fredda.

2- Separare gli albumi dai tuorli.

3- Sbattere lo zucchero con i tuorli fino a quando non diventano bianchi. Quindi aggiungere il mascarpone e il caffè. Sbattere a lungo per 3-4 min.

4- Strizzare la gelatina e farla sciogliere nell’acqua a fuoco molto basso.

5- Incorporate la crema al mascarpone e mescolate velocemente.

6- Montare gli albumi con le fruste elettriche. Quando diventano spumosi, versate lo zucchero a velo. Smetti di sbattere quando gli albumi sono sodi.

7- Incorporate delicatamente gli albumi alla crema al mascarpone, sollevando la massa.

8- Procedere subito al montaggio della torta.

Montaggio

1- Disponi la torta sul piatto da portata.

2- Adagiate sulla torta uno strato sottile di mousse al caffè.

3- Aggiungere un disco di meringa.

4- Aggiungere uno strato di mousse al caffè sulla meringa.

5- Aggiungere il secondo disco di meringa.

6- Coprire con un sottile strato di schiuma.

7- Con la restante mousse ricoprite tutto il lato della torta.

8- Conservare in frigorifero in attesa della decorazione.

La decorazione

1- Spolverizzate la torta con il cacao amaro.

2- Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e preparare due strisce di rodoide da 35 x 10 cm. È necessario ottenere un totale di 70 cm di rodoide che corrisponde alla circonferenza del cerchio. Questo vi darà abbastanza cioccolato per ricoprire la torta.

3- Versare il cioccolato sulle strisce di rodoide, stenderlo con un pennello o una piccola spatola ad angolo e lasciare indurire a temperatura ambiente.

4- Quando il cioccolato inizia a indurirsi ma non è completamente duro, tagliare delle strisce di cioccolato larghe circa 3 cm. Se il cioccolato è troppo duro potrebbe rompersi, se è troppo liquido si attaccherà al coltello.

5- Lasciare indurire completamente, quindi togliere le strisce di cioccolato dal rodoide.

6- Con un coltello ritagliare diverse altezze e disporle tutt’intorno alla torta.

7- Conservare la torta per 2 ore in frigorifero prima di gustarla.

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Cialde secche del nord –

Gnudi –