in

Torta di fragole –

fragola-carlotta11

La Charlotte alle fragole è un dolce che non avevo mai fatto prima. E per un pranzo di compleanno ho scelto questo dolce che concluderebbe con leggerezza una già abbondante grigliata.

La mia versione della Charlotte alla fragola è davvero molto ricca di fragole. Vale a dire, è composto da una mousse di fragole e fragole. Era molto fresco, molto leggero, molto fruttato. Il tipo di dolce che mi piace a fine pasto.

In anticipo mi dispiace ma non c’è la foto dell’assemblaggio (allo stesso tempo è semplicissimo. Non c’è niente di tecnico, vedrete), né del taglio della torta.

fragola-carlotta12 fragola-carlotta7 fragola-carlotta2

Per 6 persone:

  • 25 biscotti al cucchiaio
  • 125 g di lamponi
  • 275 g + 300 g di fragole
  • 6 g di fogli di gelatina
  • 130 g di zucchero semolato
  • 50 cl di panna liquida intera (35% di grassi) molto fredda
  • Rum (facoltativo)

fragola-carlotta9

Biscotti al cucchiaio

1- Preparare un cerchio di 20 cm di diametro e posizionarlo nel piatto da portata.

2- Ritagliate la base dei biscotti con un cucchiaio e disponeteli tutt’intorno all’interno del cerchio, il lato dolce del biscotto a contatto con il cerchio.

3- Aggiungi i biscotti tagliati sul fondo del cerchio e immergili nel rum.

Mousse di fragole

1- Lavate i 275 g di fragole e mondatele. Tagliateli a pezzetti.

2- Lavate i lamponi.

3- Versare la frutta in una casseruola con lo zucchero e cuocere a fuoco medio fino a quando le fragole saranno tenere, così come i lamponi.

4- Mescolare, filtrare e mettere da parte a temperatura ambiente in un pentolino.

5- Nel frattempo, ammorbidire i fogli di gelatina mettendoli in una ciotola di acqua fredda.

6- Montare la panna liquida in una panna montata soda. (Se questo passaggio ti spaventa, ti invito a leggere il mio articolo sulla panna montata fatta in casa cliccando qui.)

7- Rimettete la coulis sul fuoco basso e aggiungete i fogli di gelatina scolati. Mescolare bene per far sciogliere la gelatina.

8- Togliere dal fuoco, aggiungere un cucchiaio di panna montata a questa coulis e mescolare.

9- Versare ora parte della coulis nella panna montata e mescolare delicatamente con una spatola. Versare il resto della coulis e finire di mescolare.

10- Se la mousse vi sembra un po’ troppo liquida per essere versata nel vostro cerchio, mettetela in frigorifero finché non si addensa un po’ (ma non deve congelare).

11- Versare la mousse nel cerchio preparato a metà.

12- Aggiungere alcune fragole affettate e sopra i biscotti. Immergeteli nel rum.

13- Terminare con la mousse.

14- Mettere in frigorifero per 12 ore.

15- Quando la schiuma si sarà solidificata, aggiungete le ultime fragole tagliate a pezzetti. La charlotte può attendere diverse ore prima di essere gustata. Non dimenticare di rimuovere il cerchio. 😉

fragola-carlotta5

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Nasello gratinato al dragoncello

Muffin alle noci pecan