in

Torta con pepite di barbabietola e mirtilli rossi secchi

Le barbabietole sono una di quelle verdure che possono essere facilmente incorporate nei dessert allo stesso modo delle carote. Il suo sapore leggermente dolce gli permette di scivolare nelle torte come nella mia ricetta del giorno.

È un mix quasi improbabile eppure fa miracoli! Questa è l’occasione per innovare un po’ in cucina e sorprendere i degustatori. Un consiglio, non dire cosa c’è dentro.

Per 6 persone:

  • 120 g di burro fuso
  • 120 g di zucchero a velo
  • 3 uova
  • 200 g di farina
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • 50 g di mirtilli rossi secchi
  • 100 g di barbabietole cotte
  • semi di papavero
  • pinoli

1- Sbattere le uova con lo zucchero.

2- Versare la farina con il lievito. Quindi aggiungere il burro. Frullare fino ad ottenere un composto perfettamente omogeneo.

4- Aggiungere la barbabietola tagliata a dadini e i mirtilli rossi e incorporarli con una spatola.

5- Versare in una tortiera.

6- Cospargere con semi di papavero e pinoli.

7- Cuocere per 50 min a 180°C.

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Pan di zenzero con curcuma e mirtilli rossi

Torta soffice con sciroppo d’acero e farina di castagne