in

Torta al lemon curd –

soft-cagliata di limone

Ho fatto 2 torte al lemon curd in stampini che ho comprato per un capriccio e che uso molto raramente. Eppure questa forma dona un fascino a queste torte, soprattutto con lo zucchero a velo che le decora. Questi stampi sono chiamati stampi a tulipano. Visto che non è grande come una tortiera, ho fatto 2 torte.

soft-cagliata-limone3

Questa torta è deliziosa. Cosparso di mandorle intere, risulta morbido al centro e croccante all’esterno. Io ho usato la crema al limone fatta in casa.

soft-cagliata-limone6

Per 2 torte di media grandezza o 1 grande:

  • 1 yogurt
  • 3 vasetti di farina
  • 1/2 vasetto di olio d’oliva
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 20 mandorle intere

Lemon curd

  • il succo di un limone
  • la scorza di un limone
  • 2 uova
  • 50 g di burro
  • 75 g di zucchero

soft-cagliata-limone4

La lemon curd, da fare in anticipo:

1- Sciogliere il burro quindi mettere tutti gli ingredienti in una ciotola o ciotola e cuocere a bagnomaria sempre sbattendo.

2- Sbattere il tutto finché il composto non si addensa. Lasciar riposare una notte in frigorifero.

La torta :

1- Sbattere lo yogurt con le uova.

2- Aggiungere la farina, il lievito, l’olio e il lemon curd. Mescolare fino a quando non sarà perfettamente omogeneo.

3- Distribuite le mandorle sul fondo dei vostri 2 stampini a tulipano (o stampo a cerniera). Aggiungi la pasta.

4- Cuocere per 25 minuti a 180°C poi 10 minuti a 150°C.

5- Lasciate raffreddare, sformate e se volete spolverizzate con zucchero a velo.

soft-cagliata-limone5

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Cioccolato Charlotte, cuore di lampone e crema alla cannella

Pan di Spagna –