in

Terrina di capesante –

terrina-capesante5

Per le feste di fine anno, questa terrina sarà la benvenuta sulla vostra tavola per un antipasto leggero e piuttosto rinfrescante. Deve essere preparato in anticipo, niente stress per il grande giorno! Anche la ricetta è estremamente semplice, per un risultato davvero gradevole. Lo offrirei con un po’ di mache. Per il taglio, fai attenzione però. Preferisci una lira piuttosto che un coltello. Il taglio sarà più facile. Un consiglio: se utilizzate le capesante surgelate, scongelatele e asciugatele prima dell’uso per eliminare l’acqua in eccesso. terrina-capesante4 terrina-capesante7 terrina-capesante8 terrina-capesante10

Per 6 persone (Terrina 16,5 x 10,5 x 11,5 cm):

  • 400 g di capesante
  • 3 uova
  • 10 cl di panna
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 scalogni
  • 1/2 tappo di cognac
  • 1 cucchiaino di purea di sesamo o tahini (negozio biologico o negozio di alimentari orientale)
  • Semi di papavero (facoltativi)
  • Sale pepe

terrina-capesante6

1- Mondate e tritate finemente lo scalogno e l’aglio.

2- Soffriggere in una padella con un filo d’olio lo scalogno e gli spicchi d’aglio.

3- Mescolare in una ciotola le uova, il cognac, la pasta di sesamo e la panna fresca.

4- Aggiungere lo scalogno e l’aglio. Sale pepe.

5- Versate le capesante ben scolate nella ciotola di un robot da cucina e mescolate. Non devi prendere le capesante schiacciate, devi conservare alcuni pezzi.

6- Aggiungere questa preparazione al composto di uova/panna e mescolare.

7- Versare questo composto in una terrina imburrata.

8- Adagiatela in una pirofila da gratinare riempita a metà d’acqua. terrina-capesante

9- Preriscalda il forno a 160°C e cuoci per 1h30.

10- La preparazione non deve più essere traballante quando esce dal forno. Togliere la terrina dalla pirofila e lasciar raffreddare a temperatura ambiente prima di mettere in frigo per 12 ore.

11- Sformare delicatamente la terrina facendo passare la lama di un coltello tutt’intorno.

12- Decorate cospargendo ogni lato con semi di papavero. Per fare questo, metti il ​​piatto su cui si trova la terrina ad angolo. Rimuovere i semi di papavero dal piatto per una presentazione ordinata.

13- A piacere aggiungere qualche fetta sottile di limone.

terrina-capesante11

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

    Gratin di melanzane con parmigiano e mozzarella

    Carote glassate allo sciroppo d’acero