in

Tentazione di Carachoc –

tentazione-carachoc2

Ho chiamato questa torta “tentazione” perché non si può resistere e “carachoc” perché è un composto caramello/cioccolato.

Si tratta di un brownie ricoperto da uno strato di mousse al caramello e da una decorazione di pralina fusa. Se non è goloso… lo taglio a quadratini per farne delle porzioni individuali.

tentazione-carachoc

tentazione-carachoc3

Per 6 persone

Il brownie (per uno stampo 25×15):

  • 3 uova
  • 85 g di zucchero di canna
  • 85 g di zucchero semolato
  • 85 g di farina
  • 150 g di burro ammorbidito
  • 100 g di cioccolato fondente al 64%.
  • (120 g di noci tritate)

La mousse al caramello:

  • 100 g di zucchero
  • 75 g di burro
  • 2 pizzichi di fior di sale
  • 40cl panna liquida
  • 3 tuorli d’uovo
  • Foglio di gelatina da 3 g

Il decoro pralinato:

  • 40 g di pralina
  • 2 quadratini di cioccolato bianco (facoltativo)

1- Sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Aggiungere il burro e mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo.

2- Togliere dal fuoco. Sbattere le uova, lo zucchero e la farina (e le noci).

3- Versare l’impasto nella teglia foderata di carta da forno e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20min.

4- Lasciar raffreddare.

Mousse al caramello

1- Iniziate con il caramello: fate sciogliere lo zucchero in una casseruola a fuoco basso. Mentre guardi, taglia il burro a cubetti e fai bollire 10 cl di panna liquida.

2- Sciogliere la gelatina in una ciotola di acqua fredda.

3- Quando il caramello è pronto, spegnete il fuoco, aggiungete il burro sempre sbattendo e la panna liquida bollente. Rimettere a fuoco basso se necessario in caso di pezzetti di caramello non sciolto.

3- Aggiungere i tuorli d’uovo sempre sbattendo e la gelatina scolata.

4- Mentre la preparazione è tiepida, preparate la panna montata: montate 30cl di panna liquida fredda con un mixer. Incorporate il preparato al caramello tiepido nella panna montata e mescolate delicatamente con una spatola. Se non ti senti a tuo agio con la preparazione della panna montata, ti invito a leggere la mia scheda sull’argomento cliccando qui.

5- Mettere un po’ in frigorifero (30 min). Quando la mousse inizia a solidificarsi, versatela sul brownie raffreddato. Lasciar rapprendere in frigorifero per una notte.

tentazione-carachoc4

Il decoro pralinato:

1- Sciogliere a bagnomaria i cioccolatini.

2- Prendi un sacchetto per il congelatore, riempilo come una sac à poche. Trascina la preparazione su uno dei 2 angoli. Tagliare l’estremità con una forbice in modo da formare un buco sottile.

3- Sformare la torta quando la mousse è rappresa, livellare i lati con un coltello grande. Tagliare dei quadrati, avendo cura di pulire il coltello prima di ogni taglio per ottenere delle porzioni pulite.

3- Spennellate le torte. Oppure stendete su un foglio di carta da forno, mettete in frigo e aggiungete la decorazione all’ultimo momento.

tentazione-carachoc5

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Fagioli con crumble di parmigiano e uova sode schiacciate

Recensione libro: Gelaterie