in

Tabouleh –

Mi piace fare questo tabbouleh quando le giornate di sole sono dietro l’angolo. Da noi è una ricetta tradizionale, con semola e non bulgur. Mia madre aggiunge i peperoni a dadini ma io preferisco senza. Puoi anche aggiungere il cetriolo per una freschezza ancora maggiore. Ci piace mangiarlo con la pita fatta in casa.

Per la vera ricetta del tabbouleh libanese, è qui.

Per 2 persone:

  • 150 g di semola (o bulgur per la ricetta vera)
  • 1 buona manciata di prezzemolo a foglia piatta
  • 1 piccola manciata di menta
  • 4 cucchiai di olio
  • 4 cucchiai di succo di limone
  • 10 pomodorini (o 2 pomodori)
  • 1 cipolla
  • sale pepe

1- Far bollire una piccola pentola di acqua salata.

2- Versare la semola in un’insalatiera o in una terrina e aggiungere l’acqua. Lasciar cuocere così per 5 minuti.

3- Con una forchetta sgranate la semola e fatela raffreddare a temperatura ambiente.

4- Nel frattempo tritare finemente le erbe aromatiche.

5- Affettate la cipolla e tagliate in 4 i pomodorini.

6- Versare insieme le verdure e le erbe aromatiche in un’insalatiera.

7- Irrorare con olio e succo di limone.

8- Aggiungere il semolino raffreddato, sale e pepe.

9- Mescolare.

10- Avvolgere l’insalatiera e conservare in frigorifero per 2 ore.

11- Sfornate il tabbouleh 15 min prima di gustarlo e servitelo con della pita.

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

    Scarole gratinate con formaggio maroilles –

    Gratin di broccoli e pancetta di maiale