in ,

Spezzatino di bosco –

potee-forestiere6

È un delizioso hotpot, molto stagionale quello che vi offro oggi. Molto semplice, economico e gustoso, un piatto che aderisce bene al corpo. Questa pentola contiene funghi champignon, patate, prezzemolo e cipolla. Il piccolo extra: crostini di pane conditi con olio d’oliva e insaporiti con aglio.

potee-forestiere3 vaso della foresta foresta-vaso4

Per 2 persone:

  • 400 g di funghi champignon
  • 5 patate (Ratte du Touquet)
  • 1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato
  • 1 dado vegetale
  • 1 cipolla
  • 1 fetta di pane
  • 4 spicchi d’aglio
  • Olio d’oliva

forest-pot5

1- Sbucciare i funghi e tagliarli a dadini piccoli.

2- Sbucciare le patate e tagliarle a cubetti (della stessa dimensione dei funghi).

3- Sbucciate la cipolla e affettatela.

4- Scaldare un po’ d’olio in una padella. Aggiungere i funghi, le patate e la cipolla.

5- Far appassire il tutto per 3 minuti, fino a quando i funghi non rilasciano la loro acqua.

6- Versare il dado da brodo e aggiungere 1 litro di acqua.

7- Portare a bollore e pepare. Cuocere per 15 minuti, le patate devono essere cotte.

8- Nel frattempo preparate i crostini. Tagliate il pane a dadini piccoli.

9- Digitare con il bordo di un grosso coltello gli spicchi d’aglio in modo che si aprano.

10- Scaldare l’olio d’oliva in una padella e aggiungere i pezzi di pane con gli spicchi d’aglio. Lasciar dorare a fuoco abbastanza alto, mescolando regolarmente.

11- Servite la casseruola e aggiungete sopra i crostini.

potee-forestiere2

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Limonata fatta in casa (sciroppo di limone)

Yogurt al latte di soia