in , ,

Sottaceti di cavolfiore –

sottaceti-cavolfiore4

Il cavolfiore è un ottimo condimento nei sottaceti. Ci vorranno 5 minuti per preparare questa ricetta. È quindi possibile utilizzare le cimette di cavolfiore per decorare un’insalata, un panino o un toast.

Conserva questi sottaceti per 2 settimane in frigorifero.

sottaceti-cavolfiore2 sottaceti-cavolfiore6

Per 2 vasetti:

  • 300 g di cimette di cavolfiore
  • 15 cl di aceto melfort (o sidro)
  • 30 cl di acqua
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna
  • 2 cucchiaini di sale grosso
  • 10 grani di pepe
  • 2 spicchi d’aglio
  • 6 foglie di alloro

sottaceti-cavolfiore3

1- Tagliate le cimette di cavolfiore se sono un po’ troppo grandi.

2- Portare a ebollizione l’aceto, l’acqua, lo zucchero di canna e il sale grosso.

3- Immergere il cavolfiore e cuocere per 3 minuti.

4- Togliere il cavolfiore con una schiumarola e dividerlo in due vasetti.

5- Distribuire uniformemente i grani di pepe, gli spicchi d’aglio e le foglie di alloro.

6- Coprite con il liquido di cottura e chiudete i vasetti.

7- Conservare in frigorifero e attendere il completo raffreddamento prima di utilizzarlo per le vostre insalate, panini e aperitivi.

Conservare per un massimo di 2 settimane in frigorifero.

sottaceti-cavolfiore

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

    Insalata tiepida di lenticchie con uovo alla coque

    Insalata di petto d’anatra all’arancia