in

Ratatouille –

Ratatouille

La ratatouille è il piatto di verdure estivo per eccellenza. Facile da realizzare, fragrante, si accompagna facilmente a molte carni. Puoi anche metterlo in una frittata, è molto buono.

Questo piatto richiede un po’ di lavoro: tagliate le verdure della stessa dimensione, non troppo grandi e cuocetele a parte prima di farle sobbollire coperte. Le verdure sono quindi molto tenere.

ratatouille4 ratatouille8 ratatouille5

Per 2 persone:

  • 1 cipolla
  • 5 pomodori
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 zucchina
  • 1 melanzana
  • 1 peperone rosso
  • sale pepe
  • qualche pizzico di Herbes de Provence

ratatouille3
1- Sbucciate la cipolla e tagliatela a dadini piccoli.

2- Tritare finemente gli spicchi d’aglio degerminati.

3- Lavate le melanzane e le zucchine e tagliatele a dadini.

4- Lavate il peperone ed eliminate i semi e le membrane bianche.

5- Tagliatela a dadini piccoli.

6- Sbucciare i pomodori (da immergere in una pentola di acqua bollente per qualche secondo) e tagliarli a pezzi.

7- Scaldare un po’ d’olio in una padella e soffriggere la cipolla e l’aglio insieme per qualche minuto, fino a quando tutto diventa traslucido. Prenota separatamente.

8- Versare le melanzane nella padella e cuocere per qualche minuto fino a quando i dadi non saranno dorati. Prenota separatamente.

9- Continuate così con il resto delle verdure: peperoni e zucchine.

10- Quando tutte le verdure saranno tornate, rimettetele insieme nella padella.

11- Aggiungere i pomodori, sale, pepe e cospargere con un po’ di erbe di Provenza.

12- Mescolare, coprire e cuocere per 30 minuti, mescolando di tanto in tanto. La cottura va fatta a fuoco basso.

13- La ratatouille è pronta per essere gustata.

ratatouille9

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

    Frullato di vodka con due limoni

    Vellutata di patate con latte di avena