in

Perle giapponesi con composta di vaniglia e albicocca

perle-giappone-albicocca

Ho un pacchetto di perle giapponesi che risale a qualche anno fa che avevo completamente dimenticato sul retro di una credenza. La consistenza di queste perle è piuttosto particolare una volta cotte. Diventano sia morbidi che gelatinosi. Li mettiamo nelle zuppe ma possiamo anche farli come il budino di riso. Ho aromatizzato le perle con la vaniglia e le ho accompagnate con una composta di albicocche che aggiunge freschezza.

perle-giappone-albicocca3 perle-giappone-albicocca7 perle-giappone-albicocca5

Per 4 vasetti:

  • 50 g di perle giapponesi
  • 50 cl di latte
  • 1 baccello di vaniglia
  • 35 g di zucchero semolato
  • 6 albicocche
  • Un po’ di zucchero per la cottura delle albicocche

perle-giappone-albicocca10

1- Versare in una casseruola le perle giapponesi, il latte, lo zucchero e i semi di vaniglia.

2- Cuocere a fuoco molto basso per 25-30 minuti fino a quando il composto non si addensa. Osserva attentamente e mescola regolarmente.

3- Nel frattempo lavate le albicocche, privatele del nocciolo e tagliatele a pezzetti.

4- Versateli in una casseruola con un po’ di zucchero, un po’ d’acqua e fate stufare.

5- Versare questa composta di albicocche sul fondo di vasetti e aggiungere sopra le perle giapponesi.

6- Lasciar raffreddare o raffreddare completamente prima di servire.

perle-giappone-albicocca4

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

    Pumpkin Spice Latte (Caffè al latte con sciroppo di zucca piccante e panna montata)

    Finanziere con Nutella di Cyril Lignac