in

Pastilla d’anatra confit con foie gras

Queste pastiglie possono essere servite come piatto unico o come antipasto, in questo caso le proporzioni indicate saranno per 4 persone. Ho utilizzato dei fogli di mattoni fatti in casa che mi hanno permesso di aggiornare le foto del mio articolo. Poiché questi sono più piccoli (per via delle dimensioni della teglia) di quelli commerciali, ritengo che occorrano 4 lastre di mattoni industriali per 8 lastre di mattoni fatte in casa.

Queste pastiglie contengono una guarnizione a base di carote, cipolle, cosce d’anatra confit e dadini di foie gras (anche fatto in casa, basta che tu vada ;-)).

Per 2 persone:

1- Tritare finemente la cipolla.

2- Sbucciare le carote e tagliarle a cubetti, non troppo grandi.

3- Versare la lattina di confit in una padella capiente e sciogliere delicatamente il grasso.

4- Disporre le cosce d’anatra in un piatto. E scartare il grasso dalla padella per conservarne solo un cucchiaio.

5- Aggiungere le verdure nella padella e cuocere a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto per 10 minuti.

6- Nel frattempo, sminuzzare la carne d’anatra e aggiungerla nella padella.

7- Continuare la cottura per 5 minuti. Pepe e sale leggermente.

8- Lasciar raffreddare completamente.

9- Prendete una sfoglia, mettetela al centro del ripieno.

10- Aggiungere sopra qualche cubetto di foie gras.

11- Piega il mattone in un pacchetto e girali per avere la piega sotto.

12- Ripetere con gli altri fogli.

13- Adagiateli su un piatto.

14- Spennellare con olio la parte superiore delle pastiglie.

15- Aggiungere i pinoli e i pistacchi tritati.

16- Spolverizzate con un po’ di zucchero a velo e infornate a 180°C per 15-20 min.

17- Al momento di servire, aggiungere ancora un po’ di zucchero a velo.

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

    Pavlova al limone e fragole

    Palline di cioccolato (ex “testa di negro”)