in

Paris Brest –

parigi-brest9

Ve l’avevo detto nel mio articolo della crema mousseline praline, volevo proporvi una ricetta del Paris Brest. Questa può essere un’idea di dessert per le celebrazioni di fine anno. È la prima volta che preparo questo dolce e la prima volta che lo mangio.

Non è complicato da fare, né necessariamente molto lungo. Se riesci a trovare facilmente la crema pralina, ti farà risparmiare tempo. Puoi creare una versione familiare o versioni individuali. Avrai una quantità sufficiente per fare da 8 a 10 piccoli Paris Brest.

Questa Paris-Brest può essere preparata in anticipo e persino congelata.

parigi-brest11 parigi-brest8

parigi-brest16

Per 8 persone:

La pasta choux

  • 3 uova
  • 18 cl di acqua
  • 45 g di burro
  • 95 g di farina T45

parigi-brest10

La pasta choux

1- Portare a bollore l’acqua e il burro.

2- Togliere dal fuoco e aggiungere la farina tutta in una volta.

3- Mescolate con un cucchiaio di legno fino a quando l’acqua non sarà assorbita e rimettete a fuoco basso.

4- Mescolate continuamente fino a quando l’impasto non si sarà asciugato (forma una palla che si stacca dai lati della teglia).

5- Versate l’impasto in una ciotola e fate raffreddare. Quindi aggiungere 1 uovo. Mescolare fino a quando non sarà completamente incorporato nella pastella.

6- Ripetere con le altre due uova.

7- Disegna un cerchio di 20 cm di diametro su un foglio di pergamena.

8- Utilizzando una tasca da pasticcere, stendere l’impasto lungo questa linea. Fare una seconda salsiccia di pasta incollata alla prima. (Per le singole versioni, eseguire un solo colpo)

9- Fate la stessa cosa sui rotoli di pasta preparati per dare volume al vostro Paris Brest.

10- Aggiungere alcune nocciole e mandorle tritate.

Parigi Brest

11- Preriscaldate il forno a 180°C e infornate per 45 minuti.

12- Lasciar raffreddare in forno con lo sportello leggermente socchiuso (posizionare ad esempio un cucchiaio di legno).

13- Quando l’impasto si sarà raffreddato, spolverizzatelo con zucchero a velo.

parigi-brest2

14- Con un coltello da pane, tagliate a metà la pasta choux.

parigi-brest3

15- Versare la crema di mousseline in una sac à poche scanalato da 12 mm e riempire la base con la pasta choux.

16- A piacere aggiungere della frutta secca tritata.

parigi-brest4

17- Riposizionare la parte superiore della pasta choux e conservare in frigorifero per 1 ora prima di gustarla.

parigi-brest12

parigi-brest15

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Clafoutis fragole e mele

Torta di patate glassata