in

Mousse al cioccolato e gelatine di vino speziate

Ho immaginato questo dolce per un pasto per due in occasione del 30° compleanno di mio marito. È così composto:

– quinoa soffiata ricoperta di cioccolato

– una mousse al cioccolato

– una gelatina di sciroppo di vino rosso

– una panna montata alla vaniglia

Ci è piaciuto entrambi. La gelatina di vino rosso porta una nota fruttata. Puoi anche immaginare una gelatina di frutti rossi se ti piace l’abbinamento cioccolato/frutta rossa.

Se non ti senti a tuo agio con la preparazione della panna montata, ti invito a leggere la mia scheda sull’argomento cliccando qui.

Ho usato il marzapane Cerf-Dellier per la mia decorazione. Sono disponibili in 10 colori e sono molto facili da lavorare: non si attaccano al piano di lavoro o al rullo. Un ottimo prodotto per decorare le torte!

Per 4 persone:

base di quinoa

  • 40 g di cioccolato fondente al 70%.
  • 20 g di quinoa soffiata intera (biologica)

Mousse al cioccolato

  • 3 uova
  • 3 cc di zucchero
  • 75 g di cioccolato fondente al 70%.

Gelatina di vino speziato

  • 25cl di vino rosso
  • 40 g di zucchero
  • 4 g di fogli di gelatina
  • 1/2 baccello di vaniglia
  • 2 pizzichi di cannella in polvere

panna montata alla vaniglia

  • 35cl panna intera (molto fredda)
  • 1 baccello di vaniglia
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 pizzico di anice stellato macinato

Decorazione

  • 1 marzapane scuro
  • Polvere di cacao

Sciroppo di vino speziato

1- Versare il vino in una casseruola.

2- Aggiungere tutte le spezie (tagliare in 2 il baccello di vaniglia).

3- Versare lo zucchero e portare a ebollizione a fuoco medio. Mescolare.

4- A questo punto fate bollire finché non si sarà ridotta di circa la metà. Occorrono 14-15 cl di liquido.

5- Filtra.

6- Ammorbidire la gelatina in una ciotola di acqua fredda.

7- Strizzarlo e aggiungerlo allo sciroppo caldo. Mescolare bene con una frusta.

8- Preparare una teglia con carta da forno o un tappetino in silicone. Rilascia 4 cerchi individuali.

9- Lasciate raffreddare lo sciroppo in modo che si addensa un po’ prima di versarlo nei cerchi.

10- Lasciar rapprendere completamente in frigorifero.

11- Rimuovere delicatamente i cerchi e pulirli. Ci serviranno con i resti della ricetta per assemblare i diversi elementi.

Per la base di quinoa

1- Scaldare una padella e versarvi la quinoa. Cuocete mescolando regolarmente in modo che sia croccante.

2- Versalo in un’insalatiera.

3- Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente.

4- Versare il cioccolato nella quinoa soffiata e mescolare bene in modo che tutti i grani siano ricoperti.

5- Preparare i 4 cerchi individuali su una teglia ricoperta di carta da forno. Distribuire il composto in questi cerchi confezionando con il dorso di un cucchiaino bagnato.

6- Lasciar raffreddare in frigorifero.

7- Passa alla schiuma.

Per la mousse al cioccolato

1- Sciogliere il cioccolato a bagnomaria.

2- Separare gli albumi dai tuorli. Amalgamare i tuorli e lo zucchero.

3- Quando il cioccolato sarà sciolto e tiepido, aggiungete il composto giallo/zucchero.

4- Sbattere gli albumi e incorporarli al composto di cioccolato con una spatola.

5- Distribuire la mousse nei cerchi e conservare in frigorifero per alcune ore fino a quando non si rapprende.

6- Quando è ben preso, togliere i cerchi passando un coltello tutt’intorno.

7- Aggiungere la gelatina di sciroppo di vino alla mousse.

Per la panna montata

1- Versare la panna in una ciotola e montarla con le fruste elettriche.

2- Quando la crema inizia a rassodarsi, aggiungere i semi del baccello di vaniglia e lo zucchero a velo.

3- Continuate a sbattere fino a quando la crema non sarà soda.

4- Usando un cucchiaio e una spatola ricoprire le torte con la panna montata. Puoi usare la tecnica della glassa.

5- Se vi è rimasta della panna montata, potete usarla per decorare la superficie della torta con una sac à poche.

6- Conservare in frigorifero mentre si decora con il marzapane.

Per la decorazione

1- Stendete il marzapane e ricavate 4 strisce (la sua lunghezza deve essere uguale alla circonferenza della vostra torta).

2- Circonda le torte con questa fascia.

3- Realizza dei cuoricini con un tagliabiscotti o qualsiasi altra decorazione.

4- Spolverizzate con il cacao amaro.

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Pralin fatto in casa (prima versione) –

Estratto di vaniglia fatto in casa –