in ,

Mini bignè al caffè –

caffè-cavolo2

Non potrei parlare di dolci senza citare i bignè che tanto amiamo in pasticceria. Quelli che vi presento sono davvero molto piccoli. Stanno in un cucchiaino. Un po’ gourmet con la loro crema pasticcera al caffè, serviteli a fine pasto con tè, cioccolato o caffè. Saranno divorati in men che non si dica.

A domani per l’ultima ricetta dei dolci: bocconcini di cioccolato che si sciolgono in bocca.

Per circa 50 mini bignè:

La pasta choux:

  • 60 g di burro
  • 25 cl di acqua
  • 125 g di farina
  • 4 uova

La crema pasticcera al caffè:

  • 30cl di latte
  • 2 tuorli d’uovo
  • 60 g di zucchero
  • 30 g di farina
  • 2cc di estratto di caffè
  • 12 g di burro

La glassa al caffè:

  • 1 bianco
  • circa 100 g di zucchero a velo
  • 1 cc di estratto di caffè

Bignè (Ricetta in foto cliccando qui) :

1- Portare a bollore l’acqua e il burro.

2- Togliere dal fuoco e aggiungere la farina mescolata con il cacao tutto in una volta. Mescolate con un cucchiaio di legno fino a quando l’acqua non sarà assorbita e rimettete a fuoco basso.

3- Mescolate continuamente fino a quando l’impasto non si sarà asciugato (forma una palla che si stacca dai lati della teglia).

4- Versate l’impasto in una ciotola e fate raffreddare. Quindi aggiungere il primo uovo. Mescolare fino a quando non sarà completamente incorporato nella pastella. Se avete un robot usate la sfoglia, che è estremamente pratica per impastare.

5- Aggiungere le altre uova una ad una avendo cura di incorporarle bene prima di ogni aggiunta.

6- Con una sac à poche da 10 mm, formate una palla con l’impasto, tenendone uno per uno spazio minimo perché il cavolo cappuccio si gonfi.

7- Cuocere a 180°C per 25 minuti, a fuoco rotante. Quando saranno ben dorati, spegnete il forno e fate raffreddare così i bignè, con lo sportello leggermente socchiuso (posizionate ad esempio un cucchiaio di legno).

La crema pasticcera al caffè:

1- Far bollire il latte in una casseruola.

2- Nel frattempo sbattere i tuorli con lo zucchero fino a quando il composto non diventa bianco. Quindi aggiungere la farina.

3- Versare il latte bollente sempre sbattendo e rimettere il tutto in una casseruola.

4- Addensare il composto continuando a sbattere.

5- Fuori dal fuoco, aggiungere il burro e l’estratto di caffè. Lasciar raffreddare a temperatura ambiente. Avvolgere la padella nella pellicola per evitare che si formi la pelle in superficie. Metti la pellicola a contatto con la crema.

6- Fare un buco sotto i bignè e riempirli di crema pasticcera aiutandosi con una sac à poche. Prenotare.

La glassa al caffè:

1- Mescolare il bianco con lo zucchero a velo e l’estratto di caffè fino ad ottenere un composto omogeneo e leggermente denso (versare lo zucchero a velo man mano e aggiungerne altro a seconda della consistenza.)

La glassa dovrebbe tenere insieme e non colare.

2- Immergere la parte superiore dei bignè nella glassa, adagiare i bignè su un piatto e far asciugare.

caffè-cavolo4

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Torta alla vaniglia e frutti rossi

Budino di riso rivisitato in chiave arrotolata: cocco/cioccolato