in

Madeleine ai frutti rossi –

madeleine-red-fruits8

È passato molto tempo da quando ho fatto le madeleine fatte in casa. Ho cambiato la ricetta base per tornare a quella che preparavo da adolescente. Ho abbassato la dose di zucchero perché le trovo un po’ troppo dolci. Mi sento come se nel tempo fossi più sensibile allo zucchero in cottura.

Ho aggiunto un po’ di ribes nero e ribes nel mezzo dell’impasto e ho anche usato il resto della frutta per fare un succo/coulis leggermente dolce. Mi è piaciuto immergerli in questa coulis al momento della degustazione.

madeleine-frutti rossi madeleine-red-fruits2 madeleine-red-fruits3

Per 9 madeleine:

  • 1 uovo
  • 60 g di zucchero semolato
  • 75 g di farina T45
  • 60 g di burro
  • 1/4 cucchiaino di lievito in polvere
  • 40 g di ribes nero e ribes

madeleine-red-fruits4

1- Sciogliere il burro in un pentolino.

2- Sbattere l’uovo e lo zucchero in una ciotola fino a quando il composto non diventa bianco.

3- Aggiungere il burro, mescolare con una frusta.

4- Aggiungere la farina e il lievito. Mescolare con una frusta.

5- Versare nelle cavità dello stampo per un terzo.

6- Aggiungere un po’ di ribes nero e ribes e coprire con la pastella.

7- Riponete lo stampo in frigorifero mentre il forno si preriscalda. Lo shock termico creerà l’urto.

8- Preriscalda il forno a 200°C, ventilato, e cuoci per 8-10 min. Guarda la cottura.

9- Se necessario, ricominciate con il resto dell’impasto se non avete abbastanza cavità nello stampo.

10- Con il resto dei frutti rossi, schiacciateli al setaccio per ottenere un succo. Addolcire e servire con le madeleine.

madeleine-red-fruits7

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Mini muffin con miele, nocciole e pepite bianche

Pan di zenzero alle nocciole