in ,

Latte di cocco fatto in casa –

Questo latte di cocco è ben lungi dall’assomigliare a quello che conosciamo nei nostri supermercati in termini di consistenza. È fluido come l’acqua. Dovremmo chiamarla piuttosto acqua di cocco.

È una delizia anche la natura. Conservatela in frigorifero per 4-5 giorni.

Lo immagino molto bene nei frullati o nei cocktail.

Per 50 cl di latte di cocco

  • 50 cl di acqua
  • 100 g di cocco grattugiato

1- Versare il tutto in una casseruola e portare a bollore.

2- Dal bollore contare 10 minuti di cottura.

3- Interrompete la cottura e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

4- Filtra e conserva il latte in frigorifero per una notte.

5- Il giorno dopo vedrai una massa bianca che si formerà. Questo è il grasso del latte di cocco. Rimuoverla. Puoi usarlo nei tuoi pasticcini.

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

    Pomodori ripieni vegetariani –

    Crumble di coniglio con pan di zenzero e formaggio di capra