in ,

La padella in ceramica (wok) in prova

La ceramica è un materiale molto interessante nella nostra cucina. Dopo avervi parlato dei coltelli in ceramica, la cui affilatura è ormai consolidata, ecco il Wok ecologico in ceramica per tutte le fonti di calore – myWok del marchio Cookut.

Si tratta quindi di una nuova prova che vi invito a leggere.

Ceramica: un rivestimento sano, resistente e antiaderente

Cookut offre un’intera gamma di padelle, casseruole e wok in ceramica molto colorati.

La ceramica ha il vantaggio di essere un rivestimento sano, privo di PFOA e PTFE. Forse ne avrai già sentito parlare: le padelle in teflon sono le prime ad essere segnalate.

La particolarità delle cucine da cucina è la moltiplicazione degli strati che garantiscono resistenza e buona distribuzione del calore:

1- L’interno, bianco, è in ceramica antiaderente.

2- Un sottosmalto ceramico.

3- Un nucleo in alluminio pressofuso.

4- Un secondo fondo ceramico.

5- L’esterno delle stufe è in ceramica, diffusore di calore.

Le stufe in ceramica sono compatibili con tutti i fuochi: induzione, gas, elettrico, vetroceramica. Tuttavia, non sono adatti al forno o al microonde.

Nota, tuttavia, che possono andare in lavastoviglie.

Primo utilizzo: alcuni consigli.

Come per ogni primo utilizzo, è ovviamente consigliato fare un primo lavaggio con acqua calda e sapone.

Prima di utilizzarlo per la prima cottura, è necessario effettuare una fase di ingrassaggio che rafforzi l’effetto antiaderente della copertura. Il passaggio è molto semplice:

  • Mettere sul fondo della padella un filo d’olio da cucina tipo girasole (da evitare l’olio d’oliva) e stenderlo con carta assorbente. Rimane un sottile strato di olio.
  • Scaldare la padella a fuoco medio per 2 minuti.
  • Lasciate raffreddare.
  • Quindi lavare in acqua tiepida e sapone.

La tua stufa in ceramica è pronta per l’uso!

Alcune regole per mantenere le pentole più a lungo.

  1. Non utilizzare utensili in metallo, preferire spatole in legno o silicone.
  2. Non pulire mai con una spugna abrasiva che potrebbe danneggiare il rivestimento.
  3. Si consiglia di non bagnare le pentole in ceramica per non degradare il rivestimento.
  4. Non riscaldare le pentole a fuoco alto: le pentole sono state progettate per rafforzare le condizioni di riscaldamento. Quindi preferire fuoco medio o basso.
  5. Non scaldare troppo a lungo la padella vuota (può succedere, se sei un po’ stordito come me ^^), degraderà il rivestimento.

La mia opinione

Mi piace particolarmente il design colorato di questo marchio. Il wok, seppur imponente, è leggero e molto piacevole da maneggiare. Immagino sia lo stesso con le padelle e la casseruola.

Il potere antiaderente della ceramica funziona perfettamente. Attualmente cucino con esso ogni giorno senza avere problemi con esso che si impiglia.

È un prodotto preferito che posso solo consigliare.

Ora, come ogni parere espresso su chefNini, ve ne parlerò ancora tra qualche mese per vedere l’evoluzione del wok.

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Burro di meringa svizzera (passo dopo passo)

Come glassare una torta?