in ,

Ho testato: mangiare insetti.

copia degli insetti

Ti assicuro che non ho iniziato a cucinare insetti. 🙂 Mi è stato semplicemente offerto di scoprire questo cibo che non fa affatto parte della nostra cultura. Dopo averlo testato e averlo fatto assaggiare alle persone intorno a me, ho deciso di raccontartelo per condividere con te questa esperienza.

Dove mangiamo gli insetti?

Il consumo di insetti è una pratica comune, soprattutto in Asia con purea di cimici d’acqua, ragni arrostiti, cavallette fritte o persino scorpioni. In Africa si mangiano bruchi e termiti. In Messico sono molto diffusi anche gli insetti: grilli, uova di formiche, uova di cimici d’acqua, cavallette…

Ma in Europa, questo non fa davvero parte delle nostre abitudini. Solo i Paesi Bassi ci sono arrivati ​​sviluppando l’allevamento di insetti. Puoi anche trovare hamburger, polpette e insetti fritti in alcuni supermercati.

Quanto alla Francia, ne sentiamo parlare un po’ da qualche anno ma è ancora molto timida. Inoltre in Francia è vietata la vendita diretta di insetti, è necessario ottenere un’autorizzazione all’immissione in commercio rilasciata dalla Commissione Europea.

Perché mangiamo insetti?

Gli insetti hanno qualità nutrizionali molto interessanti. Sono molto ricchi di proteine, molto più di piante e animali, e poveri di grassi. Ma se alcuni paesi hanno iniziato a mangiare gli insetti è soprattutto perché mancava la carne e si stavano rivelando un’ottima alternativa.

I miei test

copia insetti2

Così ho ricevuto tre prodotti da testare: vermi naturali, grilli aromatizzati al barbecue e scorpioni.

Vermi della farina

I vermi della farina sono in realtà le larve di un coleottero che ama nutrirsi di cereali e farine da cui il nome “verme della farina”. Sono croccanti, ariosi e si sgranocchiano abbastanza facilmente. Non li trovo affatto con il sapore dei cereali.

copia di insetti4

grilli

I grilli che ho ricevuto sono aromatizzati con spezie per barbecue. Questi insetti sarebbero i preferiti degli entomofagi europei grazie al loro piccolo sapore di nocciola. Trovavo ancora questi insetti difficili da mangiare, piuttosto secchi in bocca.

I grilli sono ricchi di proteine, calcio e ferro.

copia insetti3

scorpioni

Gli scorpioni non fanno parte della famiglia degli insetti ma degli artropodi. Tuttavia, sono ancora considerati insetti.

Nella confezione ci sono due scorpioni secchi che possono crescere fino a 15 cm. Questi scorpioni sono stati congelati per 48 ore, poi bolliti e disidratati per diverse ore. Questo metodo li indebolisce, improvvisamente non sono arrivati ​​interi. Peccato !

Gli scorpioni sono ricchi di vitamine, minerali e proteine. Diamo loro un piccolo assaggio di gioco.

Io non li ho assaggiati, altre persone l’hanno fatto per me. Come i grilli, non è piacevole da mangiare, essendo il guscio difficile da masticare.

insetti5 copia

Bilancio

Ho fatto assaggiare a chi mi stava intorno questi insetti durante l’aperitivo. Ci ha dato l’opportunità di divertirci, puoi immaginare! C’erano gli intrepidi, i disgustati ei curiosi. Anche il mio coniuge ha portato alcuni al suo lavoro su richiesta dei suoi colleghi.

Alla fine, gli insetti non hanno avuto molto successo, bisogna ammetterlo. Lo mangiamo per curiosità ma non per avidità. C’è da dire che è comunque speciale e non sempre piacevole da mangiare. Solo i vermi della farina sono ancora i più interessanti con il loro piccolo assaggio di cereali, ma ciò non significa che ho finito il pacchetto. 😉

Se gli insetti suscitano la tua curiosità, se vuoi mettere un po’ di atmosfera durante una cena aperitivo, puoi trovare questi prodotti (e altri insetti) sul sito crokfun.

Hai mai avuto l’opportunità di assaggiare gli insetti? Ti tenterebbe?

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Un abete da masticare –

Tiramisù al ceppo di Natale –