in

Gnocchi con spinaci e pomodori canditi

Eccomi tornato dopo due settimane di vacanza che hanno fatto molto bene. Spero che ti sia piaciuto e che tutto sia andato bene per te. Auguro a tutti voi un felice anno nuovo 2020!

Dopo tutti gli eccessi delle scorse settimane, ho ritenuto opportuno proporvi questa ricetta leggera e saporita con funghi champignon, spinaci novelli, un po’ di scalogno e pomodori canditi. Gli gnocchi possono essere sostituiti dalla pasta secondo le vostre preferenze.

Per 2 persone:

  • 300 g gnocchi
  • 4 funghi champignon grandi
  • 3 petali di pomodori canditi
  • 150 g di spinaci novelli
  • 1 scalogno
  • prezzemolo fresco
  • Qualche pinolo
  • Sale pepe

1- Sbucciare i funghi e affettarli.

2- Mondate e affettate lo scalogno.

3- Scaldare un po’ di grasso in una padella e rosolare lo scalogno. Quindi aggiungere i funghi. Sale pepe. Lasciar cuocere per 5 minuti.

4- Quando i funghi saranno cotti, aggiungete gli spinaci novelli. Cuocere lentamente a fuoco basso.

5- Nel frattempo cuocete gli gnocchi in una pentola capiente di acqua salata, portata a bollore.

6- Quando gli gnocchi sono cotti (quando salgono in superficie), scolarli e aggiungerli alle verdure. Terminate aggiungendo i petali di pomodoro candito tagliati a pezzetti e i pinoli. Pepare leggermente.

7- Servire e spolverizzare con un po’ di prezzemolo.

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Farina, burro, uova… il loro ruolo nella panificazione

Torta con funghi, zucca e mimolette