in

Ganache montata alla vaniglia

ganache-vaniglia-montata3

Come promesso sulla ganache montata al caffè, ecco la classicissima ganache montata alla vaniglia. Il principio rimane lo stesso: mescolare il cioccolato bianco fuso con la panna e la vaniglia, prima di raffreddare completamente e montare con le fruste elettriche.

Otteniamo una ganache molto leggera e molto cremosa perfetta per farcire cavoli, amaretti, per decorare cupcakes, ecc.

ganache-vaniglia-montata5 ganache-vaniglia-montata7 ganache-vaniglia-montata2

Per una ciotola capiente di ganache:

  • 100 g di cioccolato bianco da forno
  • 50 g + 150 g di panna intera (30-35% di grassi)
  • 1 baccello di vaniglia

ganache-vaniglia-montata6

1- Tritare molto finemente il cioccolato bianco e metterlo in una ciotola.

2- Aggiungere i semi del baccello di vaniglia.

ganache-vaniglia-montata8

3- Scaldare in un pentolino i 50 g di panna liquida e versarla sul cioccolato.

ganache-vaniglia-montata9

4- Coprite e fate sciogliere il cioccolato per qualche minuto poi mescolate. Se mai il cioccolato non si è completamente sciolto, mettete la ciotola a bagnomaria.

ganache-vaniglia-montata10 ganache-vaniglia-montata11

5- Aggiungere il resto della panna liquida e mescolare bene in modo che il cioccolato si incorpori bene alla crema.

ganache-vaniglia-montata12

6- Avvolgere l’insalatiera e conservare in frigorifero per almeno 12 ore.

7- Trascorse 12 ore, versate la ganache nella ciotola di un robot da cucina (o lasciatela nella vostra ciotola) e sbattete a tutta velocità fino a quando la ganache prende volume e diventa soda.

montata-ganache-vaniglia13

8- Potete usarlo subito oppure conservarlo in frigo per qualche ora.

ganache-vaniglia-montata4

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Frittelle al cacao –

Frittelle di ricotta –