in ,

Frullato al cioccolato –

Il cioccolato al latte freddo mi ricorda i mattoncini che mia mamma a volte mi dava per la scuola quando ero piccola. Non so se lo sai e soprattutto se esiste ancora. Da allora, non avevo mai più bevuto cioccolato al latte freddo. Ma oggi ho voluto provare il frullato al cioccolato. Basta mescolare il latte con il cacao in polvere, qualche cubetto di ghiaccio e un po’ di zucchero.

Mi era rimasta della panna montata fatta in casa, quindi ho colto l’occasione per mettere una quenelle sopra la bevanda al cioccolato.

È perfetto per dissetarsi e riempire una piccola cavità.

Se non ti senti a tuo agio con la preparazione della panna montata, ti invito a leggere la mia scheda sull’argomento cliccando qui.

Per 2 bicchieri:

  • 40 cl di latte
  • 3 cubetti di ghiaccio
  • 3 cucchiai di cacao in polvere zuccherato (tipo di poulain 1848)
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • panna montata (facoltativa)

1- Versare in un frullatore il latte, il cacao, lo zucchero e i cubetti di ghiaccio e mescolare.

2- Dividere nei bicchieri.

3- Se necessario, aggiungere un po’ di panna montata fatta in casa, spolverizzare con cioccolato grattugiato e cannella in polvere.

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Piccole baguette di farina di cocco

Ficelles bretonnes senza glutine, senza burro, senza latte