in , ,

Frittelle con scorza d’arancia e farina di castagne

crepe-castagne-arancia

Tra pochi giorni è la Candelora. Offro frittelle aromatizzate con scorza d’arancia e farina di castagne (che si trovano nei negozi biologici). Solo con lo zucchero, è perfetto!

Per i prossimi due giorni vi darò delle ricette di coulis per accompagnare le vostre frittelle e waffle.

crepe-castagne-arancia4 crepe-castagne-arancia5 crepe-castagne-arancia3

Per 12 frittelle piccole:

  • 2 uova
  • 70 g di farina di castagne
  • 70 g di farina T45
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • La scorza di un’arancia
  • Da 20 a 30 cl di latte

crepe-castagne-arancia7

1- Versare le farine e lo zucchero insieme in una ciotola.

2- Aggiungere le uova, la scorza e iniziare a mescolare con una frusta.

3- Versare gradualmente il latte sbattendo per evitare la formazione di grumi.

4- L’impasto è pronto quando è liscio. Non dovrebbe essere troppo denso o troppo liquido. Pensa alla consistenza della crema liquida.

5- Riponete l’impasto in frigorifero per 1 ora.

6- Riprendete l’impasto, probabilmente si è un po’ addensato, potete rilassarlo con del latte o un po’ d’acqua.

7- Scaldare una piccola padella antiaderente, versare l’olio e togliere l’eccesso con carta assorbente (conservarla per la cottura delle altre frittelle).

8- Versare la pastella per frittelle nella padella e cuocere fino a quando il bordo della pastella non sarà dorato.

9- Capovolgere il pancake e cuocere per qualche secondo.

10- Versare in un piatto e ripetere con il resto dell’impasto.

11- Servite queste frittelle ancora calde con la crema di castagne o più semplicemente zucchero.

crepe-castagne-arancia2

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Taglio fruttato, ribes, rabarbaro e lavanda

Frappè al miele –