in

Frittata contadina –

frittata-contadina5

Il ripieno di una frittata è molto importante per me perché non mi piacciono le frittate semplici. Tende a farmi incazzare. Qui ho optato per una versione piuttosto classica a base di patate, aggiungendo i pezzetti di pancetta (ne trovate alcuni nella sezione pancetta) e il formaggio Reblochon a cubetti, che ne esalta tutta la prelibatezza.

L’ho servito con una lattuga di agnello.

frittata-contadina2 frittata-contadina frittata-contadina6

Per 2 persone:

  • 6 uova
  • 100 g di pezzi di pancetta
  • 2 patate da tavola (di media grandezza)
  • 1/4 di reblochon
  • Sale pepe

Per il servizio

frittata-contadina4

1- Sbucciare le patate e tagliarle a cubetti.

2- Passateli sotto l’acqua fredda e asciugateli.

3- Scaldare un filo d’olio in una padella (di media grandezza) e cuocere le patate prima a fuoco medio e poi a fuoco basso. Aggiungere sale e pepe. Conta dai 30 ai 40 minuti di cottura.

4- Mescolare regolarmente.

5- Aggiungere i pezzi di pancetta e cuocere per altri 5 minuti.

6- Tagliare il reblochon a cubetti.

7- Sbattere le uova in una ciotola. Salare e pepare leggermente.

8- Aggiungere il formaggio.

9- Versare il composto di patate/pancetta, mescolare e rimettere in padella.

10- Lasciate cuocere fino a cottura a vostro piacimento.

11- Servire la frittata con una lattuga d’agnello.

frittata-contadina7

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Verrine di semola di vaniglia e composta di multifrutta

Budino di riso, zuppa di frutti rossi e marshmallow