in

Dacquoise alla nocciola, pasta sfoglia e ganache al cioccolato

dacquoise-praline-feuillete-ganache12

È una ricetta abbastanza semplice ed è perfetta come dessert durante le festività natalizie. Queste torte sono composte da una dacquoise alla nocciola, una pralina di pasta sfoglia e una ganache al cioccolato fondente. Per decorare ho aggiunto delle crepes spezzate, delle nocciole tritate e tostate e del cioccolato grattugiato.

Ho fatto questo dolce a forma di dita (bastoncini sottili), ma potete benissimo immaginare di farli a forma di cerchio, quadrato, è come desiderate. Potete servire questo dolce anche con gelato alla vaniglia o al rum.

La cosa molto pratica di questo dolce è che si può preparare in anticipo, ricordatevi solo di tirarlo fuori con 30 minuti di anticipo in modo che la ganache si sciolga di più e si svelino i sapori.

dacquoise-praline-feuillete-ganache14 dacquoise-praline-feuillete-ganache17 dacquoise-praline-sfoglia-ganache15

Per circa 18-20 dita:

Per la dacquoise

  • 100 g di polvere di nocciole
  • 100 g di zucchero a velo
  • 35 g di zucchero semolato
  • 3 albumi

Per la pasta sfoglia

  • 200 g pralinoise (sezione barretta di cioccolato)
  • 60 g di frittelle di pizzo

Per la ganache

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 20 cl di panna liquida
  • 10 g di burro

Per la decorazione

  • 2 frittelle di pizzo
  • 2 quadrati di cioccolato fondente
  • 20 g di nocciole tritate tostate

dacquoise-praline-feuillete-ganache18

La ganache

1- Schiacciate il cioccolato con un coltello grande e versatelo in una ciotola.

2- Scaldare la panna liquida a fuoco basso e versarla sul cioccolato. Lasciare agire per qualche minuto poi mescolare. Il cioccolato deve essere sciolto.

3- Se rimane qualche pezzetto di cioccolato, mettetelo a sciogliere a bagnomaria.

4- Aggiungere il burro e mescolare.

5- Raffreddare a temperatura ambiente quindi riporre in frigorifero.

Pralina di pasta sfoglia

1- Sciogliere a bagnomaria la pralina.

2- Aggiungere le frittelle sbriciolate. Mescolare bene in modo che le frittelle siano ricoperte di pralina.

3- Versate questo composto su un foglio di carta da forno abbastanza grande (dovrebbe essere delle dimensioni del piatto in cui cuocerà la dacquoise).

4- Coprire con un altro foglio della stessa misura e stenderlo sottilmente su tutta la superficie aiutandosi con un rullo. È necessario ottenere uno spessore di un millimetro.

5- Lasciate rassodare in frigorifero, mentre preparate la dacquoise.

6- Rimuovere con cautela i fogli di carta da forno.

dacquoise-praline-sfoglia-ganache5

La dacquosa

1- Montare a neve gli albumi, incorporando gradualmente lo zucchero.

2- Mescolare lo zucchero a velo setacciato e la polvere di nocciole.

3- Incorporate questo composto agli albumi in 4 volte con una spatola, muovendo dall’alto verso il basso, mentre girate la ciotola.

dacquoise-praline-sfoglia-ganache

4- Disporre la carta da forno su un piatto e adagiarvi una cornice di 25 x 30 cm.

5- Versare il preparato all’interno e uniformare tutta la superficie. Se non hai una cornice, fai un rettangolo della stessa dimensione direttamente sul piatto.

dacquoise-praline-sfoglia-ganache2 dacquoise-praline-sfoglia-ganache3

6- Preriscalda il forno a 170°C e cuoci per 15-20 minuti. La dacquoise deve risultare ancora morbida al tatto.

dacquoise-praline-sfoglia-ganache4

7- Sfornare. Capovolgere la dacquoise su un foglio di carta da forno e togliere la carta che serviva per la cottura. Lasciate raffreddare.

Montaggio

1- Disporre la pralina di pasta sfoglia sulla dacquoise molto tiepida. Il fatto che la dacquoise sia ancora un po’ calda farà sciogliere leggermente la pralina in modo che si attacchi al biscotto.

2- Taglia il lato e taglia il tutto in rettangoli della dimensione che desideri. I miei misurano 2,5 x 12 cm.

dacquoise-praline-sfoglia-ganache6dacquoise-praline-feuillette-ganache7

3- Lasciate rassodare in frigorifero.

4- Ricordarsi di togliere la ganache con almeno 30 minuti di anticipo in modo che sia malleabile. Lavorarlo con una spatola e metterlo nella sac à poche scanalate da 8 mm.

5- Farcire i biscotti con la ganache.

dacquoise-praline-feuillette-ganache8

6- Schiacciate grossolanamente le frittelle e mettete i pezzi rotti nella ganache.

dacquoise-praline-feuillete-ganache9

7- Aggiungere alcune nocciole e spolverizzare con cioccolato grattugiato.

8- Riponete in frigorifero fino al momento di servire. Ricordati solo di tirarli fuori con 30 minuti di anticipo.

dacquoise-praline-feuillete-ganache21

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Recensione libro: Gelaterie

Asparagi verdi al vapore, salsa di mousse all’arancia