in

Biscotti bretoni con pepite di cannella e banana

sabbia-banana-cannella

Mia madre mi ha fatto assaggiare i frollini con un buon sapore di banane e cannella che aveva a Leclerc durante una settimana speciale “Antille”. Ho voluto provare la versione fatta in casa usando la mia ricetta per le palette bretoni.

Ho trovato banane essiccate nella sezione della frutta secca con prugne e uvetta.

Verdetto: questi biscotti sono davvero molto buoni e il gusto della banana è molto pronunciato, quello della cannella un po’ meno ma bisogna dosare a proprio gusto.

sabbia-banana-cannella3

Per 20-24 dischi:

  • 2 tuorli d’uovo
  • 170 g di farina
  • 1/2 bustina di lievito
  • 4 bei pizzichi di cannella (da dosare secondo i vostri gusti)
  • 50 g di banane essiccate (nella sezione frutta secca)
  • 80 g di burro ammorbidito
  • 80 g di zucchero

1- Montare i tuorli con lo zucchero fino a quando non diventano bianchi e spumosi.

2- Quindi aggiungere il burro ammorbidito e incorporarlo con una frusta.

3- Versare la farina con la cannella e il lievito. Aggiungere le banane a cubetti. Impastare a mano fino ad ottenere una pasta quasi omogenea. Formate una salsiccia e filmatela.

4- Riservare 2 ore in frigorifero.

5- Rimuovere la pellicola di plastica e tagliare delle sezioni spesse 5 mm. Adagiateli su una teglia foderata di carta da forno o adagiateli sul fondo degli stampini per muffin in modo che abbiano una forma regolare.

6- Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti. Fateli raffreddare su una gratella prima di gustarli.

sabbia-banana-cannella2

What do you think?

Written by alduomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Pollo al cocco con fagioli piatti

Sformato di faraona, sidro cremoso e salsa di mele